Il risarcimento del danno nella circolazione internazionale di veicoli e natanti

Silvio Lovetti
Filippo Martini
Casa Editrice La Tribuna, 2011
ISBN 8861325882


Indice dell'Opera

Premessa

Presentazione

Sumario

Il risarcimento per danni provocati in Italia da veicoli immatricolati all'estero

1.1. Le Convenzioni internazionali e il cosiddetto " Sistema della carta verde" - 1.2. La normativa comunitaria - 1.3. Il Codice delle assicurazioni private: l’articolo 125

La legittimazione passiva dell'Ufficio Centrale Italiano

2.1. L’azione diretta di risarcimento nei confronti dell’Ufficio Centrale Italiano - 2.1.1. L’azione diretta contro l’U.C.I.: condizioni e disciplina - 2.1.2. La domiciliazione legale presso l’Ufficio Centrale Italiano dell’assicurato, del responsabile civile e dell’assicuratore estero - 2.1.3. La dilatazione dei termini di comparizione - 2.1.4. La rivalsa dell’U.C.I. per risarcimenti causati all’estero da veicoli a motore immatricolati in Italia non coperti da assicurazione - 2.1.5. La facol...

Il risarcimento per danni derivanti da sinistri avvenuti all'estero.

3.1. La normativa comunitaria - 3.2. La disciplina nazionale di recepimento. L’ambito di applicazione: l’art. 151 del Codice delle Assicurazioni Private - 3.3. Il Mandatario per la liquidazione dei sinistri: l’articolo 152 del Codice delle Assicurazioni Private - 3.4. L’art. 153 del Codice delle Assicurazioni private. I soggetti danneggiati e la legge applicabile - 3.5. Gli articoli 154 e 155: il Centro d’informazione italiano - 3.6. L’ Organismo d’indennizzo italiano

Il risarcimento per danni provocati in Italia da natanti registrati all'estero

4.1. I natanti soggetti all’obbligo assicurativo per la r.c - 4.2. L’art. 125, comma II, lett. a) e il Regolamento del Ministero dello Sviluppo Economico n. 86 del 1° aprile 2008 - 4.2.1. Modalità per l’adempimento all’obbligo assicurativo senza l’intervento dell’Ufficio Centrale Italiano - 4.3. L’art. 125, comma 2, lett. b): La competenza dell’Ufficio Centrale Italiano

Il risarcimento del danno al soggetto straniero

5.1. Generalità - 5.2. Il Trattamento dello straniero e le condizioni di reciprocità - 5.3. La parametrazione del risarcimento alle condizioni socio economiche del Paese di residenza della vittima - 5.4. La surroga dell’assicuratore sociale straniero in Italia

Dir. CE 16 settembre 2009, n. 103. Assicurazione della responsabilità civile risultante dalla circolazione di autoveicoli e il controllo dell?obbligo di assicurare tale responsabilità

Appendice normativa

Reg. (CE) 22 dicembre 2000, n. 44/2001. Regolamento del Consiglio concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l'esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale

D.L.vo 7 settembre 2005, n. 209. Codice delle assicurazioni private

Reg. ISVAP 23 maggio 2006, n. 3. Regolamento concernente il funzionamento del centro di informazione italiano, di cui al Titolo X (assicurazione obbligatoria per i veicoli a motore e i natanti), Capo V (risarcimento del danno derivante da sinistri avvenuti all'estero) del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209 - Codice delle assicurazioni private

Reg. CE 11 luglio 2007, n. 864/2007. Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla legge applicabile alle obbligazioni extracontrattuali («Roma II»)

D.M. 1 aprile 2008, n. 86. Regolamento recante disposizioni in materia di obbligo di assicurazione della responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti di cui al titolo X, capo I, e al titolo XII, capo II, del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209 - Codice delle assicurazioni private

ver las páginas en versión mobile | web

ver las páginas en versión mobile | web

© Copyright 2017, vLex. Tutti i Diritti Riservati.

Contenuti di vLex Italia

Esplora vLex

Per Professionisti

Per Soci