La sicurezza alimentare e la tutela del consumatore europeo

Alessandra Giusti
Alessandra Cerabona
Fondazione Scuola Forense, 2007


Indice dell'Opera

Sessioni

  • Sommario

Introduzione

Regolamento CE N. 178/2002: Principi generali della legislazione alimentare e istituzione dell’Autorità Europea per la sicurezza alimentare

1. Introduzione - 2. Il Diritto Alimentare Europeo - 3. L’istituzione dell’Autorità Europea - 4. Struttura - 5. Funzioni e Compiti - 6. Conclusioni - Riferimenti bibliografici.

Etichettatura dei prodotti agro-alimentari

1. Introduzione e fonti giuridiche. 1.1 fonti giuridiche. 2. Etichettatura dei prodotti agroalimentari. a) funzione commerciale dell’etichetta. b) funzione sanitaria dell’etichetta. 3. La tutela del consumatore dai messaggi pubblicitari. 4. I principi generali applicabili all’etichettatura dei prodotti alimentari. 5. Organismi geneticamente modificati (OGM). Bibliografia.

Il principio di precauzione e la responsabilità del produttore alimentare nell’ evoluzione giuridica del concetto di rischio da sviluppo

1. La tutela dell’ambiente e della salute per le generazioni future - 2. Elaborazione del principio di precauzione: dall’ordinamento tedesco alle disposizioni comunitarie - 3. Biosicurezza ed evoluzione delle conoscenze scientifiche e tecniche: tra valutazione del rischio e decisioni politiche - 4. Art. 7 Reg. 178/2002 e art. 7 Reg. 374/1985: previsione normativa di una responsabilità da non precauzione? - 5. Brevi cenni sulla l. 28 gennaio 2005 n. 5 - 6. Osservazioni concl...

Sicurezza alimentare ed agricoltura biologica: profili giuridici sovranazionali

Premesse - 1. La nuova strategia europea per lo sviluppo sostenibile - 2. Brevi cenni sulla riforma della Politica Agricola Comune dalla sua istituzione ad oggi - 2.1. Le modifiche introdotte dal Trattato costituzionale nel settore agricolo - 3. Il contesto nazionale - 4. La disciplina comunitaria dell’agricoltura biologica - 4.1 Identificazione dei prodotti biologici: l’etichettatura - 5. “Biologico” e “Sicurezza alimentare” - 6.La coesistenza tra coltivaz...

La protezione della denominazione di origine e della indicazione geografica

1. L’attività normativa della Comunità Europea - 2. La DOP: denominazione di origine protetta - 3. La IGP: indicazione geografica protetta - 4. DOP e IGP: i disciplinari di produzione - 5. La registrazione dei prodotti DOP e IGP - 6. Regolamento CE 2081/92: tutela dei prodotti - 7. La Commissione ed il Comitato - 8. Regolamento CE 692/03: le modifiche apportate al reg. CE 2081/92 - 9. Regolamento CE 2081/92 e 2082/92: sicurezza ed igiene dei prodotti DOP ed IGP - 10. Legge...

La sicurezza alimentare ed i principi della libertà di concorrenza e di circolazione delle merci: riflessione sul carattere complementare delle politiche comunitarie aventi ad oggetto le suddette materie

1. Unione Europea e politiche comunitarie - 2. Libertà di concorrenza e di circolazione delle merci: la modernizzazione del diritto antitrust - 3. Libera circolazione dei prodotti e sicurezza alimentare.

Profili penali della legislazione alimentare

Introduzione - 1. L’esigenza della legislazione alimentare - 2. Il Reg. 178/2002 come pilastro della nuova sicurezza alimentare e punto di riferimento per le legislazioni nazionale - 3. La normativa nazionale - il diritto penale - 4. Disposizione del codice penale a tutela della salute pubblica. Artt. 439; 440, 442, 444 c.p. Art.439 c.p. Avvelenamento di acque o di sostanze alimentari. Art.440 c.p. Adulterazione e contraffazione di sostanze alimentari. Art.442 c.p. Commercio di sostanze alime...

La tracciabilità

1. Cenni preliminari - 2. L’importanza della tracciabilità - 3. Tecniche per la tracciabilità dei prodotti - 4. Tracciabilità degli OGM.

ver las páginas en versión mobile | web

ver las páginas en versión mobile | web

© Copyright 2017, vLex. Tutti i Diritti Riservati.

Contenuti di vLex Italia

Esplora vLex

Per Professionisti

Per Soci